Home

Aggiornamenti Scientifici
a cura di Luca Rodella


Formazione ed eventi
a cura della Direzione del sito


Panorama sanitario
a cura di Adriano Tagliaferri


Notizie dal mondo
a cura di.Adriano Tagliaferri

 

 

social network


 



 

CONGRESSO CONGIUNTO DELLE SOCIETA' SCIENTIFICHE ITALIANE DI CHIRURGIA PDF Stampa E-mail
Scritto da SCHETTINO PIETRO   
Giovedì 15 Settembre 2016 04:12

25/29 SETTEMBRE - ROMA


IL VIDEO DELLA CERIMONIA INAUGURALE

 


 

 

LE FOTO

 


 

 

 

25/29 SETTEMBRE - ROMA

PROGRAMMA

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Settembre 2016 15:51
Leggi tutto...
 
LA SICUREZZA IN ENDOSCOPIA A 360° - 6/7 OTTOBRE 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Rodella Luca   
Venerdì 26 Agosto 2016 17:58

La sicurezza in Endoscopia a 360°

6 e 7 ottobre 2016

c/o Steelco Academy,

Riese Pio X (TV),

Via del Lavoro n. 12


Applicazione pratica dei concetti teorici attraverso percorsi interattivi

sul ricondizionamento degli endoscopi flessibili con sessioni Hands On,

Video e Workshop.

Evento formativo trisocietario ISSE-ANOTE/ANIGEA-STEELCO, dal

titolo “La Sicurezza in Endoscopia a 360°”, che si svolgerà presso la

sede “Steelco Academy” il 6 e 7 ottobre 2016.

I moduli teorico-pratici saranno svolti in due giornate formative e

vedranno coinvolti a vario titolo, in qualità di docenti, relatori afferenti

alle associazioni ISSE, ANOTE/ANIGEA e Professionisti del settore.

Finalità

Italian Society for Surgical Endoscopy (ISSE) vuole offrire a tutti i

professionisti dell’endoscopia, sia diagnostica che operativa, in stretta

sinergia con ANOTE/ANIGEA, l’opportunità di migliorare ed ampliare

le conoscenze dei problemi specifici inerenti alla sicurezza al fine

di accrescere la professionalità nella gestione e coordinamento

delle attività delle sale endoscopiche.

A chi è rivolto

Il percorso formativo proposto per questo specifico evento è stato

studiato ed implementato per consentire la partecipazione congiunta

di caposala/coordinatrice endoscopia digestiva ed endoscopista,

affinché possano valorizzare e condividere assieme le tematiche più

recenti e le problematiche più sentite in ambito endoscopico.

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 26 Agosto 2016 18:25
Leggi tutto...
 
AGGIORNAMENTI IN ENDOSCOPIA CHIRURGICA PDF Stampa E-mail
Scritto da SCHETTINO PIETRO   
Giovedì 16 Giugno 2016 06:26

CONVEGNO NAZIONALE PRIMAVERILE ISSE

Programma

 

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 16 Giugno 2016 06:36
Leggi tutto...
 
ENDOSCOPIA DIGESTIVA, CHIRURGIA E GASTROENTEROLOGIA PDF Stampa E-mail
Scritto da Michele Golia   
Lunedì 06 Giugno 2016 22:33

L'EDITORIALE

di Michele Golia

 

L’Endoscopia Digestiva è praticata da gastroenterologi, chirurghi e internisti. La diagnosi e la cura delle patologie digestive hanno fatto un notevole passo avanti con la possibilità di vedere e di biopsiare le lesioni rispetto a quando si disponeva solamente della clinica e della radiologia. In origine furono soprattutto i chirurghi a praticare l’endoscopia, perché avevano la necessità di vedere e biopsiare le ulcere peptiche, le neoplasie e le altre patologie chirurgiche del tubo digerente.


L’endoscopia ha assunto un ruolo di importanza primaria quando l’operatore non si è più limitato a fare la diagnosi ma è diventato capace di trattare le patologie che riscontrava. Basti pensare a come sono cambiate la gestione e la prognosi delle emorragie digestive o delle neoplasie superficiali del tratto gastroenterico. Ancora una volta i chirurghi ebbero un ruolo preminente, per il loro interesse verso le pratiche operatorie poco invasive. Quando non esercitavano l’endoscopia personalmente stimolavano i propri collaboratori più giovani, oppure gli internisti o i gastroenterologi. Vediamo alcuni esempi dell’impegno dei chirurghi in queso campo.

Leggi tutto...
 
ESPERIENZE IN ENDOSCOPIA DIGESTIVA PDF Stampa E-mail
Scritto da TRENTINO PAOLO   
Lunedì 06 Giugno 2016 10:51

ESPERIENZE IN ENDOSCOPIA DIGESTIVA

ROMA 25 GIUGNO 2016

POLICLINICO UMBERTO I°

DIPARTIMENTO PARIDE STEFANINI

AULA P.STEFANINI

 

Leggi tutto...
 
L'editoriale: IL MEDICO E LA MEDICINA SENZA ANIMA PDF Stampa E-mail
Scritto da Luca Bandettini   
Sabato 28 Maggio 2016 18:10

Prof. Luca Bandettini

Alcuni anni fa, al Congresso Nazionale ISSE ,tenutosi a Palermo, al Simposio sugli “ Aspetti etici ed economici dell’introduzione delle nuove tecnologie “ il relatore che analizzava i risultati dell’applicazione del DRG , così concludeva il suo intervento ,cito a memoria, : il DRG pur avendo tutte le potenzialità per essere un buon sistema per gestire e controllare le spese sanitarie ,tuttavia dopo alcuni anni di applicazione si è rivelato un sistema utopistico che ha prodotto “ una medicina senza anima “ e un aumento dei costi sanitari , riducendo solo apparentemente le spese .

Mi hanno particolarmente colpito queste tre parole “ medicina senza anima “, perché fotografano molto bene quello che personalmente insieme ad altri colleghi ho avvertito negli ultimi anni nell’espletamento della mia professione.

Ma può esistere una “ medicina senza anima “ ?, Si può espletare bene la nostra professione senza una anima ?

 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 9

Area regionale

Autenticazione soci




 

 

PAST CONGRESS

Syndication

feed-image Feed Entries